GUIDA ISPESL per le attività di scavo

ImageL'ISPESL ha reso disponibile una linea guida per l'esecuzione in sicurezza delle attività di scavo.
La guida offre agli operatori del settore uno strumento utile per una migliore conoscenza dei rischi presenti nelle varie attività di scavo e delle misure di prevenzione da adottare.
Le attività di scavo presentano una serie di problematiche che non permettono una esecuzione improvvisata e non accuratamente programmata.
Durante le attività di scavo, sebbene siano disponibili sia tecnologie che normative atte ad adottare metodologie di lavoro sicure, si verificano sovente infortuni causati per lo più da procedure o abitudini errate nell'utilizzo delle macchine e delle attrezzature.
La corretta pianificazione e la predisposizione delle attrezzature e delle metodologie di lavoro adeguate sono elementi fondamentali ai fini dell'esecuzione in sicurezza delle attività di scavo.
Il Testo Unico della Sicurezza (D.Lgs. 81/2008) prevede sempre l'utilizzo prioritario dei mezzi di protezione collettiva in luogo di quelli individuali; qualora le misure collettive da sole siano insufficienti ad eliminare o ridurre sufficientemente i rischi, in relazione alla quota ineliminabile di rischio residuo, subentra l'obbligo del ricorso ai Dispositivi di Protezione Individuale (DPI).
La guida per l'esecuzione in sicurezza delle attività di scavo realizzata dall'ISPESL vuole fornire indicazioni relative ai criteri di valutazione dei rischi nella attività di scavo, anche in relazione alla scelta e all'utilizzo di macchine, sistemi ed attrezzature, in modo di facilitare il compito del datore di lavoro in un particolare settore di attività, in cui la sicurezza e la salute dei lavoratori, esposti costantemente a rischi particolarmente elevati, dipendono da una scelta idonea ed un uso corretto dei mezzi impiegati. (da BiblusNet ACCA)
 
   
© Settore Urbanistica e Ambiente - Template ALLROUNDER
..theologie-naturwissenschaften.de.. Er stieß das Paket auf Max, der behutsam behandelt, als ob es Was d'ye geben für? hat geweint. Will ich nicht Nun, ich weiß nicht weder levitra 10mg bayer rezeptfrei wollen, Arzt geantwortet. Sie ist nicht kein Recht Akt frisch wie das bekam und geben Medizin, die ich nicht Er wird aufgefordert, wirkte außerordentlich propecia 0.5 mg verletzt und äußerte seine Empörung mit einer enormen http://www.theologie-naturwissenschaften.de/viagra-ohne-rezept-in-deutschland-kaufen.html whoop, der Vorläufer ein Dutzend kleinerer hoppla, die in eine Folge wheezes abgeschattet. Es schien, Max und Sam, der Arzt würde nie gelingen, den Atem zu http://www.theologie-naturwissenschaften.de/viagra-deutschland-kaufen.html fangen, und nur, wenn bei seinem letzten Atemzug schien lief Fräulein Meyerson mit http://www.theologie-naturwissenschaften.de/levitra-online-shop.html einem Esslöffel. Sie nahm levitra in holland kaufen die Flasche aus Max 'Griff und Abreißen des Packpapier, sie zog den Korken und goss eine großzügige Dosis.